Il monte Falere,vetta più alta nella testata del Vallone di Verrogne, è una vetta entusiasmante perchè raggiungibile anche con scarse conoscenze alpinistiche e con normale abbigliamento da trekkig. Certamente non può essere sottovalutato l'impegno fisico che richiede un buon allenamento, considerando il dislivello in salita di circa m.1500, e la massima attenzione a non fare passi falsi nei passaggi più esposti in prossimità della vetta. Località raggiunte: Vetan Villette (m.1790), Grandes Arpilles (m.2091), Les Crottes (m.2385), Lac Mort (m.2634), Mont Fallère (M.3040), Lac Fallère (m.2415), Tsa de La Comba (m.2227), Lac de Grenouilles (m.2363), Grandes Arpilles (m.2091), Vetan Villette (m.1790). Sequenza sentieri: Sentiero giallo n.13, giallo n.8/A, giallo n.11 e giallo n.13. Lunghezza complessiva dell’Anello km.17,800, dislivello in salita m.1471, altezza minima m.1790, altezza massima raggiunta m.3040, pendenza massima del 52%, difficoltà EE, tempo necessario h.8/9 Val d’Aosta  - Monte Falere m.3040 Val d’Aosta -  Monte Falere m.3040
Click se ti serve il file GPX per usare la mappa sui navigatori Click per vedere la mappa con google earth  aprendo il file KMZ Click per vedere la mappa google maps dell’escursione Click per vedere il meteo nei luoghi dell’escursione Click per vedere il grafico altimetrico dell’escursione
5 Escursioni
CarlettoTrek
www.carlettotrek.it
Camminando lungo i sentieri toscani ed oltre...
Ricerche generali inerenti al trekking