Nel periodo estivo il luogo è molto frequentato per la facilità con la quale è possibile raggiungere il rifugio Nuvolau.La vista dal rifugio Nuvolau è più grandiosa di quanto si possa immaginare, lo sguardo non trova sosta, le Tofane, il gruppo della Croda da Lago, il Cristallo, il Sorapis, l'Antelao, il Lagazuoi e la Civetta, solo per citare i gruppi maggiori. Località raggiunte: Passo Giau (m.2263), Rif. Averau (m.2413), Rif. Nuvolau (m.2576), Rif. Averau (m.2413), Rif. Scoiattolo (m.2225), Passo Giau (m.2263). Sequenze dei sentieri: Sentiero n.452, n,439 e n.443 Lunghezza totale dell'anello km. 10,00, dislivello totale in salita m. 800, altezza minima m.2236, altezza massima raggiunta m.2575 percorribile in h.3/4, pendenze fino al 52%, difficoltà E. Dolomiti  - Dal passo Giau al rifugio Nuvolau Dolomiti -  Dal passo Giau al rifugio Nuvolau
Click se ti serve il file GPX per usare la mappa sui navigatori Click per vedere la mappa con google earth  aprendo il file KMZ Click per vedere la mappa google maps dell’escursione Click per vedere il meteo nei luoghi dell’escursione Click per vedere il grafico altimetrico dell’escursione
CarlettoTrek
www.carlettotrek.it
Camminando lungo i sentieri toscani ed oltre...
Ricerche generali inerenti al trekking
3 Escursioni